Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Terrificante scontro tra moto e furgone sulla statale, Gian Lorenzo muore a 26 anni

CONDIVIDI

Tragico scontro moto-furgone: muore motociclista 26enne

Foto d’Archivio

Poco dopo le 13 di oggi martedì 10 luglio 2018, una moto ed un furgone sono entrati in collisione sulla strada provinciale che porta a Scarmagno, all’altezza di Romano Canavese (Ivrea). Al momento non sono noti i dettagli dell’incidente, secondo una prima ricostruzione la moto, una Yamaha R1 guidata dal 26 enne Gian Lorenzo Rossetto stava procedendo sulla provinciale quando, per cause ancora da stabilire, si è scontrata a forte velocità contro un Fiat Doblò che stava svoltando.

La ricostruzione della dinamica e l’intervento dei soccorsi

Sul luogo del sinistro sono giunti i soccorsi ed una volante dei Carabinieri avvertiti dai residenti del complesso abitativo Augusto, allertati dal botto dell’incidente. I soccorsi si sono trovati di fronte ad una scena terrificante, il Doblò aveva tutta la parte sinistra del davanti rientrata, a terra c’erano il manubrio e parte della carena della moto, mentre il resto del mezzo a due ruote era finito più avanti nei pressi di alcune auto parcheggiate. Per il motocilista non c’è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate nello scontro. Al momento la pattuglia dei Carabinieri di Romano Canavese sta esaminando il luogo dell’incidente per stabilirne la dinamica esatta.