Home Spettacolo Gossip

La Santarelli sbotta ad un follower sulla malattia del figlio: “Non vivi a casa mia e non puoi sapere…”

CONDIVIDI

Instagram (e un po’ tutti i social, in generale), danno la possibilità a personaggi pubblici di avere un filo diretto coi propri fan.

Fra di essi, molto attiva appare sempre Elena Santarelli che – negli ultimi giorni – s’è prestata ai propri follower su Instagram per una sorta di intervista realizzata proprio dai “seguaci” della showgirl di Latina: tra tante curiosità personali (dall’incontro con Corradi alle curiosità sul fisico perfetto cui ha risposto con apposite storie, un follower ha parlato della malattia del figlio, resa nota dalla Santarelli lo scorso dicembre.

Una scelta che – a quanto pare – non è stata apprezzata da tutti (anche se, in molti, hanno sottolineato a più riprese il coraggio della donna). C’è chi ha chiesto quindi: “Perché rendi pubblica la situazione grave di tuo figlio? Non è giusto nei suoi confronti”.

La risposta della Santarelli non s’è fatta attendere: “Questo è quello che pensi te e che io non condivido. Non vivi a casa mia e non puoi sapere il rapporto che ho con lui. È fatto di condivisione. E quando sono andata a Verissimo ho chiesto il permesso a mio figlio. Idem per il post delle uova, lui sa che insieme stiamo aiutando la ricerca…nonostante il nonostante tutto“.

La Santarelli ha quindi aggiunto in calce: “La parola grave la stai usando te, a casa nostra si chiama problema”.

E speriamo che presto questo problema venga meno.