Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Lo stupratore di Roma è un richiedente asilo già denunciato, era stato arrestato e subito liberato

CONDIVIDI
Lo stupratore di Roma è un richiedente asilo già denunciato, era stato arrestato e subito liberato
Mama Djang Diallo nella foto scattata a Grottaferrata

Lo stupratore di Roma era stato arrestato e liberato 

Si chiama Mama Djang Diallo, ha 29 anni, viene dal Gambia, è un “richiedente asilo” l’uomo che qualche giorno fa ha cercato di stuprare una donna nel parco Caracalla a Roma.
Mama Djang Diallo si trova in Italia da un anno ed aveva chiesto l’asilo politico che gli è stato negato per la tentata violenza sessuale ai danni della 38enne romana, salvata dall’intervento di un passante.

Il 29enne, però, non è certo nuovo a comportamenti di reato. Adesso si trova in stato di accusa per tentato stupro, ma ci sarebbero segnalazioni simili a suo carico anche a Sondrio ed in altre città del Nord Italia. L’uomo era già stato arrestato per aggressione. Mama Djang Diallo sarebbe stato allontanato da Sondrio proprio per motivi simili. 

La foto di Grottaferrata

Era lui l’uomo della foto dove girava completamente nudo a Grottaferrata, foto che avevafatto il giro del web: l’uomo, che ha evidentemente dei problemi mentali, aveva aggredito un 41enne senza motivo ed era stato fermato dai carabinieri. Era stato arrestato e rimesso in libertà il 26 giugno.

Ospite di un centro di accoglienza, il 29enne se ne è poi allontanato, nonostante fosse già noto per reati sessuali che aveva compiuto in Nord Italia. Nessun controllo sugli spostamenti di Mama Djang Diallo, che così si è recato a Roma dove ha tentato di violentare la 38enne mentre faceva jogging il 29 giugno.