Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Si immerge nell’acqua per scattare una foto, uno squalo la attacca – VIDEO

CONDIVIDI

foto Per una foto ha rischiato di perdere un braccio

A volte per cercare di fare la foto dell’anno si rischiano conseguenze irreparabili. E’ quanto stava per accadere ad una influencer 19enne, Katarina Zarutskie, che si era immersa in una vasca naturale di squali nutrice alle isole Exuma, nelle Bahamas, con l’obiettivo di realizzare uno scatto mozzafiato.

La giovane, che si trovava in vacanza nel luogo paradisiaco, appare distesa sulla superficie delle splendide acque delle isole Exuma. Nemmeno il tempo di mettersi in posa per scattare la foto che uno squalo l’ha subito aggredita, azzannandola ad un polso.

Fortunatamente l’influencer si è subito resa conto di quanto stava accadendo e ha ritratto immediatamente il braccio dall’acqua. La 19enne ha poi guadagnato la terraferma tenendosi il polso stretto con l’altra mano, per non far fuoriuscire il sangue che avrebbe attirato anche gli altri squali.

La 19enne è stata molto criticata

Fortunatamente le condizioni di Katarina Zarutskie sono buone, ma la 19enne è stata subissata di critiche dagli utenti e dai follower.

“Hanno preso solo le informazioni che volevano e hanno trasformato la storia facendomi passare esclusivamente per una stupida modella di Instagram – ha detto l’influencer, che poi ha aggiunto – Dalla mia esperienza, ho sempre saputo che gli squali nutrice sono innocui. Ho visto un’infinità di foto che ritraevano altre persone nella mia stessa situazione”.