Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Bimbo chiuso in un’auto sotto il sole cocente, il dramma in un parcheggio

CONDIVIDI

Per ore è rimasto chiuso nell’automobile dei genitori, sotto un sole cocente. Finchè il suo corpicino non è più riuscito a resistere alla temperatura insopportabile. Il dramma è avvenuto in Florida, Stati Uniti, dove un bimbo di soli diciassette mesi è morto dopo aver passato ore imprigionato nell’automobile: sono state alcune persone che si trovavano nei paraggi e che hanno notato il bimbo bloccato nel veicolo fermo in un parcheggio ad allertare le forze dell’ordine che, giunte sul posto in pochi minuti, lo hanno immediatamente soccorso. E’ stato sfondato il vetro del mezzo ma al suo interno il bambino era completamente privo di sensi: nonostante i tentativi di un salvataggio estremo da parte della squadra di paramedici, non è stato possibile salvarlo e ne è stato constatato il decesso.

Bimbo morto in auto, le prime dichiarazioni

Sulla vicenda è intervenuto il dipartimento di Pembroke Pines, località della Florida scossa dalla tragedia, che ha rilasciato un breve comunicato: “purtroppo – hanno sottolineato – gli sforzi dei soccorsi non hanno impedito una sfortunata tragedia e il bimbo è stato dichiarato morto”. E’ solo l’ultimo di una serie di incidenti simili, molto spesso dovuti alla disattenzione dei genitori e che sovente hanno come epilogo il decesso del bambino: in quuella zona del Paese le temperature esterne hanno raggiunto, in questi giorni, i 30 gradi e all’interno di un’automobile ferma sotto il sole, possono arrivare anche a 45-50 gradi. Trasformando il mezzo in una macchina mortale. Sul caso è stata aperta un’inchiesta per chiarire le circostanze della morte del bimbo e, come sottolineato in una nota, i genitori del bimbo sono stati iscritti nel registro degli indagati.

Daniele Orlandi