Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Cane malato terminale: catena di fast food gli fa un regalo a sorpresa

CONDIVIDI

Il veterinario diagnostica 2 mesi di vita al loro cane e loro decidono regalargli dei pasti speciali

Quando la famiglia Karcher è venuta a conoscenza del tumore alle ossa del loro cane Cody (un incrocio tra un boxer ed un labrador) hanno deciso che i suoi due mesi restanti di vita sarebbero dovuti essere una dimostrazione del loro affetto nei suoi confronti. Di comune accordo hanno deciso che il loro amico a 4 zampe avrebbe tenuto una dieta a base di hamburger e cheeseburger sia cucinati in casa che presi da qualche fastfood o ristorante in zona.

A spiegare la decisione della famiglia su Twitter ci ha pensato Alec, il più giovane dei suoi padroni: “Ci è stato detto dal veterinario di portarlo a casa per attendere che le cose peggiorassero, quindi abbiamo deciso di rendere la sua vita il più possibile agiata. Per i due mesi restanti di vita faremo mangiare a Cody dei cheeseburger provenienti dalla nostra cucina o da uno dei fastfood di zona, è un modo di dimostrargli tutto il nostro affetto, oltre che un modo per fargli prendere le medicine durante la notte”.

Burger King regala i cheeseburger a Cody per il resto della sua vita

Qualche giorno dopo aver preso la decisione Alec si è recato da Burger King per ordinare il cheeseburger quotidiano e quando la commessa ha scherzato sul fatto che il ragazzo fosse affezionato ai prodotti del fast food, il giovane le ha spiegato che i panini non erano per lui ma per il suo cane che stava per morire. La ragazza, commossa dal suo racconto, gli ha detto di aspettare e dopo aver parlato con il suo superiore gli ha comunicato che da quel momento in poi i cheeseburger per Cody sarebbero stati gratuiti.

In seguito all’accaduto il giovane ha postato i propri ringraziamenti a Burgerg King sul proprio profilo: “Grazie a Burger King per aver dimostrato così tanto amore e dolcezza nei confronti della mia famiglia e del nostro cane, Cody. Ha apprezzato molto più di quanto le parole possano descrivere”. Un ringraziamento a cui la catena di fast food ha risposto: “Il mondo ha bisogno di più dolcezza ed empatia. Grazie a te per averci permesso di fare questo per Cody”.