Home Notizie dal territorio

Cadono per oltre mille metri: due alpinisti perdono la vita sul Cervino

CONDIVIDI

Con i suoi 4478 metri sul livello del mare, il Cervino è la terza vetta italiana per altitudine. Per questo motivo, miglaiaia di persone si recano ogni anno sulla montagna, desiderosi di scalarla e poter vedere il mondo dall’alto.

Qualche volta, però, il luogo diviene una trappola mortale.

Come quest’oggi, intorno alle ore 12, quando due alpinisti a quota 4.400 metri hanno perso la vita dopo essere precipitati per più di mille metri lungo la parete Sud: stavano procedendo in cordata in discesa sulla Scala Jordan quando sono precipitati, davanti agli occhi di un testimone che ha immediatamente chiamato il Soccorso alpino valdostano.

In elicottero, quindi, il Soccorso alpino ha constatato la presenza dei corpi di questi due alpinisti sfortunati, di cui non s’è potuto fare altro che constatare il decesso: adesso l’obiettivo è quello di ricostruire la dinamica dell’evento oltre ad attendere il riconoscimento delle vittime.

(Foto d’archivio)