Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Tassista abusivo stupra una ragazza 20enne a Milano: arrestato

CONDIVIDI

Tassista abusivo stupra una 20enne a Milano 

Tassista abusivo stupra una ragazza 20enne a Milano

Ha stuprato una ragazza di 20 anni dopo averla caricata di fronte ad un locale della movida milanese. Un tassista abusivo egiziano di 61 anni avrebbe stuprato, nella notte del 16 giugno, la ragazza 20enne che era ubriaca e che aveva trascorso la serata con alcuni amici, per poi decidere di tornare a casa. 

Il tassista abusivo è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia Duomo per violenza sessuale. 

La ragazza ha denunciato il 61enne per violenza 

A dare la notizia l’Arma del Capoluogo Lombardo. La misura di ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata disposta dopo le indagini che sono scattate dalla denuncia della ragazza italiana di 20 anni che aveva usufruito del passaggio del 61enne tassista abusivo per tornare a casa dopo la serata con gli amici. 

Solamente una volta che si è svegliata la ragazza si è resa conto di essere stata abusata dall’uomo, che aveva approfittato dello stato di ubriachezza per violentarla. 

La ragazza quindi ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno eseguito le indagini per circa un mese; quindi hanno eseguito su ordine dell’autorità giudiziaria un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il tassista abusivo.