Home Spettacolo Gossip

Cristina Plevani tra ipotesi Grande Fratello Vip e il pensiero sul portavoce M5S Rocco Casalino

CONDIVIDI

In una lunga intervista rilasciata a ‘La Verità’, la vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Cristina Plevani s’è raccontata a 360°: non è la prima volta, ma anche stavolta alcuni spunti sono decisamente interessanti.

E tra racconti degli anni di vita post Grande Fratello (con la vincita di 250 milion di euro, poco prima dell’avvento dell’Euro con conseguente dimezzamento del valore) e un’ipotesi non del tutto smentita di partecipare in autunno al GF Vip (“Troppi condizionali, ad oggi non ne so niente. Di sicuro mi hanno proposto per settembre un corso di spinning in una palestra qui vicino: lo incastro fra un paio di piscine e lo tengo. Ma mi devo allenare per tutto agosto, altro che vacanze”), lo spunto più interessante è quello legato al portavoce del Movimento 5 Stelle Rocco Casalino, noto anche come l’innovatore – di cui parlammo poco tempo fa.

Un personaggio per cui pare nutrire una discreta stima, nonostante evidenti divergenze caratteriali: “Abbiamo lavorato insieme ma non eravamo affini e non credo di essergli simpatica. Allora mi diceva che non ero abbastanza intelligente per discutere con lui perché non ero laureata. Ne faceva una questione di ceto sociale. E io pensavo: ma anche con la laurea puoi essere un cretino. L’ ho incontrato più avanti, so che ha studiato molto. Se è stato scelto da Beppe Grillo e Davide Casaleggio significa che vale»”.