Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Studio choc: “Somministrare ossitocina alla gente la spingerebbe ad accogliere volentieri gli immigrati” 

CONDIVIDI

Studio choc: “Somministrare ossitocina alla gente la spingerebbe ad accogliere volentieri gli immigrati”Rassegna 20 luglio 2018 

Interni. La tesi choc di Gilberto Corbellini, storico della medicina e bioeticista, ha un’idea per il Consiglio Nazionale delle Ricerche e e l’Università Sapienza di Roma. L’idea di Corbellini servirebbe per “combattere razzismo e xenofobia con la scienza”. In poche parole, secondo Corbellini si potrebbero usare le ultime ricerche che hanno scoperto che se si somministra ossitocina alle persone, queste tendono ad accettare meglio gli immigrati. Corbellini dice che L’Italia è uno dei paesi più xenofobi d’Europa (..) Viviamo in un paese profondamente egoista e xenofobo”. L’ateneo di Bonn ha fatto una ricerca ed ha scoperto che se i partecipanti all’esperimento ispiravano per via nasale l’ossitocina, ormone dell’altruismo, diventano più propensi ad aiutare e donare denaro agli immigrati.  Infatti “lo stimolo combinato di ossitocina e influenza dei pari sembra diminuire le motivazioni egoistiche, potenziando il comportamento altruistico verso i migranti. (…) Date le giuste circostanze, cioè a fronte di comportamenti altruistici di innesco, elevare i livelli di ossitocina potrebbe quindi promuovere l’accettazione e l’integrazione dei migranti nelle culture occidentali”. 

Queste scoperte non hanno semplicemente un valore accademico. Secondo Corbellini, potrebbero essere usate. “Che farne di queste scoperte? Ci si potrebbe ragionare, ma nessun politico ha mostrato interesse” chiude amareggiato. 

Ansa Interni.. Firenze: Incinta 4 settimane, muore in ospedale. Disposto da Azienda sanitaria riscontro diagnostico. Una donna di 42 anni, alla quarta settimana di gravidanza, è morta questa mattina all’ospedale di Empoli (Firenze).

Ansa Esteri. Migranti: soccorsi 66 tunisini a largo Pantelleria. Due motovedette dirette a Trapani. L’Italia chiede una ‘cellula di crisi’ Ue per gli sbarchi. 

Il Messaggero Interni. Roma, ragazza di 22 anni, Caterina Pangrazi, muore travolta da un pullman in Corso Vittorio.
Travolta da un pullman turistico, è morta una giovane romana di 22 anni in Corso Vittorio in pieno centro a Roma. Una tragedia avvenuta davanti a decine di passanti nei pressi di piazza della Chiesa Nuova: inutili i tentativi di rianimarla da parte dell’equipaggio del 118 mentre gli agenti della polizia municipale bloccavano il traffico.

Ansa Esteri. Thailandia: ragazzi grotta in preghiera. Con loro l’allenatore. Si faranno monaci per un breve periodo. 

Rai News Esteri. Missouri, barca turistica con più di 30 persone a bordo si capovolge e affonda nel Table Rock Lake. È di almeno 11 morti il bilancio della tragedia e molte altre persone sono ricoverate, mentre alcune risultano ancora disperse dopo che l’imbarcazione turistica sulla quale si trovavano si è capovolta.