Home Notizie dal territorio

Terribile incidente in moto tornando da mare per andare a lavoro: coppia distrutta dopo volo in una scarpata

CONDIVIDI

Stavano rientrando dal mare per andare a lavoro, erano le 11.50. Andavano su una moto di potente cilidranta quando un’auto dinnanzi – una Peugeot 206, guidata da un 70enne – ha svoltato, costringendoli ad impattare contro la parte anteriore sinistra del veicolo prima di schiantarsi contro un cartello segnaletico e cadere giù dalla scarpata (con un volo da tre metri) a causa della forza dell’impatto.

E così Malvina Piattelli, 53 anni, passeggera della moto, ha perso la vita sul colpo; mentre il compagno, Giuseppe Cardone, 39 anni, trasportato immediatamente in elicottero presso l’ospedale di Bufalini di Cesena, lotta tra la vita e la morte.

Malvina – originaria di Chieti in Abruzzo, ma residente da diversi anni a Massa lombarda assieme al compagno – aveva da poco subito un grave lutto, perdendo circa un mese fa la sorella (al termine di una malattia); lavorava salturaiamente in un’azienda di imballaggi per frutta; Cardone, originario di Benevento in Campania, lavora invece in una distilleria della Bassa Romagna.

Proprio la necessità di andare a lavoro ha protato al drammatico incidente.