Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Molestava ragazzine di 8 anni per strada, arrestato 51enne

0
CONDIVIDI

ragazzine
Molestava ragazzine per strada, arrestato

Un uomo d’affari è stato smascherato e condannato a sei anni di reclusione per aver messo a segno una lunga serie di molestie sessuali ai danni di donne ma anche di ragazzine di soli otto anni.

Kevin Bond, 51 anni, ex boss di un night club, ha ammesso di essere il responsabile di 14 attacchi a sfondo sessuale, di cui tre nel giro di 35 minuti, messi a segno ai danni di una ragazza di 13 anni e di due donne sui 20 anni. Secondo la polizia il 51enne è responsabile complessivamente di 26 aggressioni.

L’uomo è stato arrestato lo scorso mese di gennaio perchè riconosciuto colpevole di numerose aggressioni avvenute tra l’ottobre 2016 e il mese di novembre del 2017.

L’uomo è responsabile di numerose aggressioni

Bond fissava le sue vittime prima di afferrarle “con forza” sotto la gonna e “stringendole per uno o due secondi”, oppure tenendole per un braccio mentre afferrava il petto e il sedere. Una delle vittime è stata tenuta ferma mentre l’uomo infilava la mano dentro le mutandine.

Il procuratore Ben Lloyd ha detto alla corte come le vittime di Bond abbiano sofferto molto in seguito alle molestie. “Bond individuava come obiettivi delle giovani donne completamente ignare in luoghi pubblici, spesso durante il tragitto verso casa o verso il luogo di lavoro”. L’uomo lasciava le vittime “sconvolte ed estremamente turbate”.