Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Nonno si tuffa in mare per salvare la nipotina, ma annega fra le onde: tragedia a Napoli

CONDIVIDI

Si tuffa per salvare la nipotina ma muore annegato 

Non ha aspettato un minuto, quando ha visto che la nipote di soli 10 anni era in difficoltà fra le onde. Antonio Tipolo, 70enne di Castelvolturno, Napoli, si è subito gettato fra le onde per cercare di salvare la nipotina trascinata via dalla corrente, ma non ce l’ha fatta ed è morto annegato. 

La tragedia è avvenuta al lido California, a Ischitella, dove la bambina poco dopo le 15 è andata troppo al largo ed è stata trascinata dalla corrente. Il nonno Antonio Tipolo, che si trovava in spiaggia con lei, non appena ha visto la bimba in pericolo non ci ha pensato due volte e si è gettato in mare, mentre nel frattempo si attivava la macchina dei soccorsi. 

A nulla sono serviti i soccorsi

La piccola è stata tirata a riva dai bagnini grazie ad un’imbarcazione di salvataggio. Purtroppo però il nonno è stato tirato a riva quando era già in condizioni disperate. Il 70enne aveva bevuto acqua ed era in condizioni gravi; non appena portato a terra è stato subito soccorso da alcuni medici, anche con la respirazione bocca a bocca. Quando mezz’ora dopo è arrivata l’ambulanza, per Antonio Tipolo non c’era più nulla da fare. Choc fra i bagnanti che hanno assistito alla scena. 

La nipotina, fra le lacrime e disperata per la morte del nonno eroe che ha cercato di salvarla, è stata portata in salvo e sta bene.