Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Malore mentre si trova in vacanza, stroncata giovane mamma. Lascia una figlia di 4 anni

CONDIVIDI

malore
Malore improvviso, muore giovane mamma

Un malore improvviso, attimi di terrore, prima del tragico epilogo. E’ morta così Sara Grammatica, 40 anni, originaria di Desio, comune della provincia di Monza. La donna si trovava in vacanza con la sua famiglia a Dervio, sul ramo lecchese del lago di Como, quando ad un certo punto si è sentita male.

Sul luogo sono subito intervenuti i sanitari del 118, prontamente allertati dai genitori della 40enne. L’ambulanza giunta sul posto ha subito prelevato la donna per trasportarla all’ospedale Manzoni di Lecco, ma per Sara non c’è stato nulla da fare: tutti i tentativi di salvarle la vita si sono rivelati inutili.

La 40enne aveva anche una figlia di 4 anni, che ha assistito alla terribile scena del malore che ha colpito sua madre.

Ad ucciderla un aneurisma cerebrale

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto riportate dai media locali, la famiglia aveva appena accompagnato il marito di Sara a fare wind-surf. La donna stava per fare rientro a casa, quando è stata colpita all’improvviso da quello che sembra quasi certamente un aneurisma cerebrale.

Nel comune di Desio la notizia si è sparsa rapidamente, e la popolazione è rimasta praticamente scioccata dalla morte di Sara Grammatica, che era conosciuta anche per il suo impegno civico. E’ stata disposta la donazione di sette organi, l’ultimo gesto di generosità della 40enne.