Home Spettacolo Gossip

Ricoverata per overdose da eroina. La celebre cantante di nuovo nel tunnel

CONDIVIDI

demi lovato
Demi Lovato ricoverata per overdose

Demi Lovato, attrice e cantante americana, è stata ricoverata in un ospedale di Hollywood per overdose da eroina. Fonti hanno riferito all’emittente statunitense TMZ che l’artista è stata portata di corsa da casa sua a Hollywood Hills martedì mattina.

Attualmente Demi sarebbe sotto trattamento, ma le sue condizioni di salute non sono note.

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha confermato di aver risposto a una “emergenza medica” in una casa alle 11:40.

Tuttavia, le autorità hanno rifiutato di confermare che la chiamata era per Demi Lovato.

Nel frattempo, TMZ sostiene che le fonti delle forze dell’ordine hanno detto che Demi è stata trattata con Narcan – un trattamento di emergenza che blocca gli effetti degli oppioidi nelle overdose – a casa sua.

L’artista è ripiombata nel tunnel

Demi Lovato doveva sul palco tra due giorni il 26 giugno ad Atlantic City. La 25enne sembrava aver superato la sua dipendenza per droga e alcool, anche se nel nuovo brano Sober, uscito il mese scorso, l’artista spiegava come era ripiombata nel tunnel dopo sei anni di astinenza.

“Non so perché, lo faccio ogni, ogni, ogni volta. E quando sono sola, a volte voglio solo spaccare. E non voglio combattere”. Sono queste le parole del brano, che aveva già lasciato intendere come la Lovato fosse di nuovo in difficoltà.