Home Spettacolo Gossip

Amante di Fiorello e “menage a trois” con la Barale. Il conduttore: “Tutte stupidaggini”

CONDIVIDI

costanzo
“Dissero che ero l’amante di Fiorello”

Maurizio Costanzo sta per tagliare lo straordinario traguardo degli 80 anni. Il prossimo 28 agosto, infatti, il celebre conduttore televisivo festeggerà il suo ottantesimo compleanno.

In un’intervista rilasciata al quotidiano “Il Giornale”, Costanzo ha ripercorso molti passaggi della sua vita e anche le tante voci di gossip, soffermandosi su quelle più incredibili e stravaganti. Si tratta di vere e proprie leggende metropolitane che nel tempo sono diventate di dominio pubblico, tanto che diverse persone, ancora oggi, credono che alcune siano più che fondate.

Costanzo ha voluto fare un pò di chiarezza, specialmente su due indiscrezioni che lui stesso ha definito “memorabili”.

Costanzo smentisce anche un’altra voce “hot”

“La prima risale al periodo in cui Buona Domenica era al top del successo. All’epoca qualcuno mise in giro la voce che Fiorello era il mio amante – racconta il celebre conduttore romano – La seconda è quella che mi voleva protagonista addirittura di un menàge a trois: io, Maria De Filippi e Paola Barale. Figuriamoci!”.

Maurizio Costanzo ha quindi approfittato dell’intervista per ripercorrere molte tappe della sua carriera ma anche per mettere finalmente a tacere queste malignità, alle quali il conduttore ha sempre risposto nel suo stile, ovvero un mix di eleganza e di ironia.