Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Tentato stupro sulla ciclabile, 22enne salva grazie allo spray al peperoncino 

CONDIVIDI
Tentato stupro, 22enne salva grazie allo spray al peperoncino
Foto d’archivo

22enne salva grazie allo spray al peperoncino 

Si è salvata dal tentativo di stupro grazie allo spray al peperoncino che portava con sè, in borsa. Se l’è vista brutta una 22enne mantovana che l’altra sera stava passeggiando per strada e si trovava vicina al sottopasso di via Donati, quando è stata aggredita da un uomo probabilmente straniero e ubriaco. 

La ragazza era in bici sulla ciclabile di Via Donati e, ben sapendo che la zona non era molto raccomandabile, in borsa aveva anche del peperoncino. La ragazza ha raccontato di essere stata superata in bici da un giovane di circa 20 anni, di bassa statura, pelle olivastra. Anche lui in bici, andava a zig zag, forse era ubriaco. 

La giovane ha reagito con lo spray al peperoncino 

Ad un certo punto il ragazzo è caduto dalla bici probabilmente per far cadere in trappola la giovane, e le ha chiesto aiuto. La 22enne, fiutato l’inganno, non l’ha ascoltato e lui si è rialzato e l’ha spinta contro la parete del sottopassaggio.

La ragazza, con estrema prontezza, ha estratto lo spray al peperoncino e l’ha premuto in viso. Dopo una breve colluttazione l’uomo, accecato dallo spray, ha lasciato andare al 22enne. La ragazza se l’è cavata con un brutto spavento, qualche livido e un po’ di irritazione da peperoncino.