Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Lei rifiuta le avances sessuali, lui la prende a schiaffi: il video è finito in rete- VIDEO

CONDIVIDI

Marie Laguerre, una ragazza parigina di 22 anni, è stata aggredita mentre camminava tranquillamente per strada da un uomo che le ha fatto delle avances sessuali. L’uomo, al suo rifiuto, l’ha pubblicamente schiaffeggiata e lei ha deciso di denunciarlo, ribellandosi al clima di omertà che spesso vige in queste circostanze. Vediamo com’è andata.

Aggressione sessista a Parigi, esiste un video che documenta tutto

La storia di Marie Laguerre è la storia di tutte le donne che, almeno una volta nella loro vita, si sono sentite rivolgere apprezzamenti più o meno volgari da sconosciuti (apprezzamenti che nella maggior parte dei casi non sono né richiesti né graditi). Spesso gli apprezzamenti rimangono lì, ma in molti altri casi la situazione degenera sfociando in atti di violenza fisica. Questo è quanto accaduto alla ragazza che stava tornando a piedi verso casa quando si è vista molestare e poi schiaffeggiare dall’uomo che aveva poco prima rifiutato. La violenza è documentata da un video di circa un minuto e venti che sta girando in rete proprio in queste ore.

La scena, evidentemente ripresa dalle videocamere di sorveglianza, inquadra lo spazio antistante un locale, occupato da tavolini e numerose persone intente a conversare tra loro ai tavoli. Ad un certo punto, dalla zona in alto a destra dello schermo si vede arrivare una ragazza con i capelli lunghi, castani, e un abito rosso che cammina fiancheggiando il perimetro esterno della zona occupata dai tavoli. La ragazza- Marie Laguerre appunto- viene seguita da un uomo che porta un sacco nero sulle spalle. La ragazza torna indietro sui suoi passi fino ad incontrare frontalmente l’uomo che le aveva fatto pesanti avances: lui schiaffeggia violentemente per poi allontanarsi da lei. Marie rimane intontita per qualche secondo, e lo stesso accade ai commensali presenti, ma poi decide di andare via.

Aggressione sessista a Parigi, l’uomo è stato denunciato dalla sua vittima

La vicenda di Marie Laguerre è diventata di dominio pubblico perché la donna ha deciso di reagire e di denunciare la violenza subita. Contestualmente, la ragazza ha deciso anche di diffondere il video che mostra il comportamento brutale del suo aggressore. Il video, pubblicato anche dalla pagina Facebook “Potere al popolo”, non ha mancato di suscitare reazioni di condanna e proposte di rieducazione che dovrebbero essere messe in atto nei confronti di uomini che credono ancora di poter trattare le donne come fossero oggetti di loro poprietà.

(Foto di repertorio)

Maria Mento