Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Scossa di terremoto avvertita dalla popolazione, nessun danno

CONDIVIDI

scossa
Scossa di terremoto in Sicilia 

Una scossa di terremoto è stata distintamente avvertita dalle popolazioni situate lungo le coste calabre e siciliane. L’evento sismico, di magnitudo 3.0, è avvenuto questo pomeriggio, e precisamente alle ore 17:20.

Stando a quanto riportato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma ha avuto epicentro nel Tirreno Meridionale ed ipocentro a 181.7 Km di profondità. In particolare, lo scuotimento è stato registrato a poca distanza dalla costa calabra e da quella siciliana.

Una giornata dove quel lembo di mare è stato interessato da altri fenomeni di natura sismica. Già alle 00.08 si era verificata una scossa di magnitudo 2.2, e la stessa magnitudo era stata registrata anche alle prime ore del mattino, precisamente alle 06:17.

L’ultima forte scossa nel 1978

L’epicentro del sisma si trova a 42 km da Messina e 54 km da Reggio Calabria, mentre la zona di terra più vicina è quella delle isole Lipari. L’area è spesso interessata da eventi sismici di questa portata e talvolta anche da terremoti di grandissima intensità: l’ultima volta fu nel 1978, quando una forte scossa provocò danneggiamenti e 5 vittime, di cui 4 colte da infarto e un uomo travolto da un’auto in corsa. Il comune più colpito fu quello di Patti, in provincia di Messina, dove il 50% degli edifici crollò o presentò profonde crepe.