Schiacciata tra due mezzi pesanti, muore a 59 anni Maria Teresa in un terribile incidente sulla A57

Una morte davvero terribile, in un incidente devastante sulla A57, tangenziale di Mestre, all’altezza dell’area di servizio di Bazzera: è la tragedia che ha colpito Maria Teresa Barbieri – donna padovana di 59 anni – rimasta schiacciata tra due mezzi pesanti mentre si trovava alla guida del proprio furgone.

L’incidente è avvenuto ieri, martedì 31 luglio 2018, intorno a mezzogiorno ed ha visto coinvolti tre veicoli: un tir, un’autocisterna e, per l’appunto, il furgone della donna – rimasta schiacciata tra i due mezzi pesanti in quello che è stato – anche secondo le prime ricostruzioni – un tamponamento a catena.

Maria Teresa Barbieri è morta sul colpo e i vigili del fuoco non hanno potuto fare altro che estrarre il corpo senza vita della donna da un groviglio di lamiere, con gli operatori sanitari giunti sul luogo (anche per soccorrere gli altri feriti) che non hanno potuto fare altro che constatare la dipartita della conducente del furgone.

La circolazione sul tratto della tangenziale è ripreso dopo un paio d’ore, dopo una mattinata particolarmente complicata (anche per un altro incidente avvenuto a poca distanza).