Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

31enne con sei pagine di precedenti penali cerca di violentare 25enne: lei si salva con lo spray

CONDIVIDI

Irregolare con sei pagine di precedenti penali aggredisce 25enne

31enne con sei pagine di precedenti penali cerca di violentare 25enne: lei si salva con lo spray
Un frame del video dell’aggressione

Una ragazza di 25 anni è stata aggredita in stazione a Milano da un immigrato irregolare nigeriano di 31 anni, con sei pagine di precedenti penali.
Il fatto, reso noto due giorni fa (quando il colpevole è stato catturato), è avvenuto il 20 luglio scorso: il 31enne ha aggredito nella stazione di Milano una giovane italiana di 25 anni che tornava a casa dal turno notturno al lavoro.

Il fatto è avvenuto nella centralissima stazione di Porta Garibaldi, e una telecamera ha documentato tutto l’avvenuto: la giovane che viene aggredita e che con incredibile prontezza spara lo spray in faccia all’aggressore.

La 25enne aggredita in stazione dopo il lavoro 

La 25enne stava facendo ritorno dal lavoro e probabilmente teneva a portata di mano lo spray al peperoncino anti aggressione. Mai scelta fu più saggia: la giovane infatti all’interno della stazione è stata avvicinata e palpeggiata dallo straniero, che ha cercato di bloccarlo. Si era temporaneamente allontanato per la presenza di alcuni passati e poi qualche istante dopo, lungo la banchina, ha cominciato di nuovo a molestare la 25enne che a quel punto vistosi aggredita ha usato lo spray ed è fuggita di corsa. 

Il 31enne, con sei pagine di precedenti penali e anche alcuni reati di tipo sessuale alle spalle, poi reati di droga, reati contro il patrimonio e violenza sessuale, è stato identificato dalla Polizia di Stato della Sottosezione Polfer di Milano Porta Garibaldi e dai Carabinieri della Compagnia Milano-Duomo. L’uomo ora è sottoposto a fermo per violenza sessuale. Il 31enne aveva fatto richiesta di protezione internazionale e gli è stata rifiutata, e aveva fatto ricorso. Nel novembre del 2017 aveva aggredito una ragazza sul treno Milano Lecco ed era stato denunciato in stato di libertà. 

Il video dell’aggressione