Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Viaggiano in camper e rimangono gravemente feriti in un incidente: morto uno dei loro figli

CONDIVIDI

I membri di una famiglia composta da quattro persone sono rimasti coinvolti in un gravissimo incidente stradale che ha decretato la morte di uno dei componenti del nucleo. La famiglia, composta da genitori e due figli, si trovava in Francia e viaggiava in camper al momento del fattaccio. Tutti versano in condizioni gravissime, tranne il figlio quindicenne che purtroppo è deceduto.

Francia, il camper coinvolto in un frontale con un camion

Il camper sul quale viaggiava la famiglia Marziano, composta da quattro membri ( i due genitori e due ragazzi adolescenti), si è schiantato contro un camion lo scorso giovedì. I due mezzi stavano percorrendo, procedendo in direzioni opposte, l’autostrada costiera di Nimes (la A54). L’impatto è stato spaventoso, tanto da far letteralmente spezzare in due il camper. Nel frontale ha perso la vita, morendo sul colpo, il giovanissimo Luca Marziano, 15 anni appena. Feriti gravemente la madre Manuela, il padre Alessandro e la sorella di Luca, Marina. La famiglia italiana vive a Concorezzo, in provincia di Monza (Lombardia), e si trovava in Francia per trascorrere lì le vacanze estive.

Incidente con il camper, si cerca di chiarire la dinamica del frontale

Le autorità francesi stanno cercando di accertare la dinamica dell’incidente. Dai primi accertamenti realizzati, sembrerebbe che sia stato il conducente del camion a perdere il controllo del suo mezzo pesante, ad uscire fuori dalla sua corsia e a colpire il camper che in quel momento stava transitando. L’uomo alla guida del tir è stato fermato per ulteriori verifiche.

(Foto d’archivio)

Maria Mento