Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Atti osceni in luogo pubblico, quattro persone colte in flagrante in un parco

CONDIVIDI

Hanno deciso di avere rapporti sessuali in un parco, incuranti degli occhi indiscreti che avrebbero potuto accorgersi della situazione. Quattro persone sono così state sorprese durante l’atto da un testimone e sono finite nell’occhio del ciclone. Il fatto è accaduto venerdì, intorno alle ore 17:00, in Bute park che rientra nella giurisdizione di Cardiff.

Atti sessuali al parco, quattro persone fotografate da un testimone oculare

In pieno giorno, quattro persone (due di sesso maschile e due di sesso femminile) hanno deciso di saziare i loro istinti sessuali e di avere un rapporto a quattro sull’erba di un parco pubblico di Cardiff, proprio vicino al muro che costeggia il castello. Incuranti del fatto che potessero essere scoperti, o forse allettati proprio da questo probabile rischio, il pericolo è divenuto realtà quando un passante si è accorto di quello che stava accadendo e lo ha segnalato a chi di dovere.

I quattro, impegnati nel concludere l’atto iniziato, sono stati fotografati dal testimone oculare che li ha sorpresi. Oltre ad essere finiti sul web, dove le loro foto stanno girando con tanto di articoli che ne parlano, la cosa è stata segnalata alla polizia locale. Nelle vicinanze c’erano molti bambini che avrebbero potuto vedere quegli atti non consoni alla loro tenera età, ed è per questo che il testimone si è affrettato ad attirare l’attenzione del poliziotto più vicino. Il Consiglio di Cardiff, che ha in gestione il parco, ha rilasciato una dichiarazione nella quale si conferma il coinvolgimento della polizia del Galles del Sud.

Atti sessuali al parco, quattro persone a rischio sanzione

Ecco parte di quello che ha dichiarato a riguardo il testimone (che ha chiesto di poter rimanere anonimo):: “Ho finito il lavoro e stavo camminando dal centro di Cardiff al parcheggio di Sophia Gardens pronto per andare a casa. Mentre passavo davanti al castello, potevo vedere oltre il muro (e vedere due coppie che si godevano un picnic. Sembrava che una delle donne si stesse grattando un po’ il cavallo dei pantaloni. Così, ho guardato un po’ più da vicino e ho capito cosa stava effettivamente facendo (…)”.

Secondo quanto si può ricostruire dalle foto postate, i quattro si sono sdraiati sull’erba dopo aver poggiato in terra delle asciugamani. Tre membri del gruppo si sono denudati parzialmente, mettendo in bella soltanto la zona dei genitali, mentre una donna sembra essersi spogliata totalmente dei suoi vestiti. Non sappiamo cos’abbia deciso di fare in merito la Polizia, ma è probabile che le quattro persone possano rischiare qualche sanzione e/o una denuncia, a seconda di quanto stabilito dalle leggi vigenti in loco.

Maria Mento