Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Il clima del nostro Pianeta sta cambiando per sempre: è possibile evitare tutto ciò?

CONDIVIDI

Da tempo il “problema climatico” che affligge il nostro Pianeta, e che è stato causato da attività umane più o meno invasive, è sempre più monitorato con preoccupazione dai potenti della Terra. Nonostante vari accordi e misure prese a tavolino, non si riesce però a mettere un freno (per il bene del nostro pianeta) a tutte quelle situazioni nocive che lo stanno danneggiando. Ed ecco arrivare le prime, durissime, sentenze: l’uomo ha oltrepassato il segno e nulla sarà più come prima.

Il clima del nostro Pianeta sta cambiando per sempre, cosa sappiamo

Anche se smettessimo di produrre gas serra e rispettassimo gli accordi presi a Parigi, e cioè quelli di mantenere la crescita della temperatura entro i 2 gradi dall’era preindustriale, il nostro Pianeta andrebbe ugualmente incontro ad una serie di disastri ambientali che non possiamo più, in alcun modo, evitare. Di questo sono fermamente convinto un team di esperti che han realizzato uno studio congiunto.

Le dichiarazioni di Will Steffen (ricercatore presso l’Università Nazionale Australiana e lo Stockholm Resilience Centre) non lasciano dubbi: “Le emissioni umane di gas serra non sono l’unico fattore determinante della temperatura sulla Terra. Il nostro studio suggerisce che il riscaldamento globale indotto dall’uomo di 2 gradi Celsius può innescare altri processi del sistema Terra, chiamati ‘feedback’, che potrebbero portare un ulteriore riscaldamento anche se smettessimo di emettere gas a effetto serra”.

Nello specifico, semplificando quanto sostenuto dagli studiosi, il futuro del nostro pianeta sarà molto più caldo di quello stimabile dalle normali previsioni, considerando la fascia di clima temperato a cui la Terra- per posizione geografica- appartiene. E sebbene l’uomo possa impedire che la situazione peggiori non può più far niente per fermare dei feedback che si sono già attivati o che si attiveranno comunque.

Il clima del nostro pianeta sta cambiando per sempre, ecco cosa succederà

Le acque degli oceani si innalzeranno, sommergendo notevoli porzioni di terra emersa, i ghiacciai si scioglieranno e con loro anche il permafrost. Gli alberi, inoltre, potrebbero smettere di assorbire anidride carbonica ed iniziare a produrla. Gli scienziati ne sono convinti: l’uomo non può rispettare la convenzione di Parigi.

Non si può limitare entro i 2 gradi Celsius l’aumento delle temperature. Si può limitare tra i 2 e i 3 gradi, evitando che la situazione peggiori e di salire a 4-5 gradi, e questo soltanto grazie ad uno sforzo che dovrà essere importante e congiunto, uguale in tutti i Paesi del mondo. Ma anche fermandosi a 3 gradi si innescheranno processi climatici, che porteranno anche a modifiche nelle specie vegetali ed animali che popolano la Terra e che non si potranno fermare.

Maria Mento