Home Notizie dal territorio Catania

Terribile incidente sulla Sp 92, auto si schianta contro muretto in cemento: Ivan non ce l’ha fatta

CONDIVIDI

Un intero paese, un’intera comunità, è in lutto. La morte del diciannovenne Ivan Pellegrino ha scosso Belpasso, paesino in provincia di Catania in cui il ragazzo era discretamente conosciuto (faceva infatti parte degli scout): Ivan è morto all’Ospedale Garibaldi del capoluogo etneo a causa delle ferite riportate a seguito di un incidente avvenuto sulla Sp 92 tra sabato e domenica.

Ivan si trovava in compagnia di amici e stava tornando a casa dopo una gita al Rifugio Sapienza (uno dei punti più alti dell’Etna cui è possibile arrivare con la macchina) quando il conducente della Fiat 500 ha perso il controllo della vettura, schiantandosi contro i muretti in cemento e pietra lavica tipici dell’area.

A causa dell’impatto Ivan e un’altra ragazza di 22 anni (attualmente nel reparto di Rianimazione del Cannizzaro, in prognosi riservata) sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo. E solo i vigili del fuoco hanno potuto estrarre i ragazzi rimasti incastrati tra le lamiere dell’auto.

Anche le altre ragazze coinvolte nell’incidente hanno riportato ferite e fratture.

Tutta Belpasso è adesso in lutto e non si contano sui social network i messaggi di cordoglio.