Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

E’ morta Rita Borsellino, la sorella del magistrato aveva 73 anni

CONDIVIDI

Nella giornata di oggi si è spenta Rita Borsellino, la sorella del magistrato Paolo Borsellino, assassinato dalla mafia agli inizi degli anni ’90.

Rita Borsellino

Questo pomeriggio i membri del centro studi Borsellino hanno annunciato la dipartita di Rita, sorella del magistrato Paolo Borsellino, simbolo della lotta alla mafia in Sicilia: “Con grande dolore rendiamo noto che Rita Borsellino, presidente di questa associazione, è tornata alla casa del Padre. Abbracciano i figli e le nipoti”. La donna è morta a 73 anni (non condivise le cause del decesso) a pochi mesi di distanza dalla dipartita del compagno di una vita Renato Fiore, scomparso a febbraio di quest’anno, con il quale era sposata dal 1969.

Morte Rita Borsellino: l’attività di denuncia contro la mafia e l’ingresso in politica

Dopo la morte del fratello, Rita aveva aderito all’associazione creata da Don Ciotti per la lotta alle mafie ‘Libera‘, della quale era diventata portavoce ufficiale e vice presidente, per poi esserne eletta presidente onorario nel 2005. Nello stesso anno Rita aveva lasciato la carica per partecipare senza successo alle elezioni regionali per la presidenza della Regione Sicilia. Nel 2012 ci ha riprovato, questa volta per il ruolo di sindaco di Palermo, la sua corsa si è fermata prima ancora della campagna elettorale visto che ha perso di misura le primarie del Pd.