Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Si schianta con un aereo contro casa sua per uccidere moglie e figlio: ma le cose non vanno come previsto 

0
CONDIVIDI

Vuole uccidere la moglie, si schianta con l’aereo sulla casa

Si schianta con un aereo contro casa sua per uccidere moglie e figlio: ma le cose non vanno come previsto
L’uomo e la scena del crimine

Si è lanciato con un piccolo aereo contro la casa della moglie per cercare di ucciderla, ma è morto solamente lui. Duane Youd era un uomo di Payson, nello Utah: un soggetto litigioso e rancoroso, come raccontano i vicini, spesso in lite con la moglie. 

Che però avesse intenzione di uccidere la moglie e che volesse farlo nel modo peggiore possibile nessuno poteva immaginarlo. Infatti Duane Youd è salito sul suo piccolo Cessna 525, un jet bimotore che appartiene alla compagnia per la quale lavorava e che sapeva guidare molto bene, in quanto era un pilota professionista. Duane Youd  è andato a schiantarsi contro la casa della moglie per ucciderla. 

La donna e il figlio si sono salvati 

I rancori fra Duane Youd e la moglie continuavano da anni e lei lo aveva denunciato spesso per violenza domestica. Sandy, questo il nome della consorte, non andava più d’accordo da tempo con il marito. Proprio la domenica del folle atto Sandy e Duane Youd  erano andati insieme a passeggiare per discutere dei problemi di coppia, la lite era degenerata e lui l’aveva aggredita. A quel punto Duane, arrestato e rilasciato poche ore dopo, aveva deciso di farla finita.

Sale sul bimotore attorno alle 2.30 di notte e decolla per la sua ultima missione: uccidere la moglie, farla finita per sempre. Il 47enne è riuscito a centrare in pieno l’abitazione, ma non sa che la moglie ed il figlio sono riusciti a salvarsi. I due, svegliati dal terribile botto, sono subito usciti di casa e sono fuggiti dall’incendio che si è scatenato. Al mattino, spento il rogo, i soccorritori hanno trovati i resti dell’aereo carbonizzato di Duane Youd.