Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Auto contro due camper: tre ventenni morti, nove feriti. Famiglia salva grazie ad un automobilista eroe 

0
CONDIVIDI

Auto contro due camper, tre morti 

Tragedia in Puglia. Un incidente fra una vettura e due camper ha causato la morte di due ragazze; un uomo è morto in ospedale, dove era giunto in gravi condizioni. Nove sono i feriti dal grave incidente.
Due ragazze di 24 e 22 anni sono morte sul colpo, una terza persona è morta più tardi. 

La tragedia si è verificata in Puglia, vicino allo svincolo per il santuari di San Nazario, ieri, a ferragosto, nel pomeriggio. Ancora in fase di accertamento la ricostruzione del drammatico incidente; sono al lavoro i vigili del fuoco e il personale del 118. 

Morte due ragazze e un altro passeggero sul Suv

Protagonisti del drammatico incidente un Suv – un Toyota Ray 4 – che trasportava cinque persone. A bordo dei due camper invece c’erano due famiglie di Perugia che erano in vacanza. 

Secondo una prima ricostruzione, il Suv avrebbe perso il controllo ed avrebbe colpito uno dei camper di turisti (tutti di Perugia) che provenivano dalla parte opposta. I due mezzi sono finiti fuori strada dopo aver fatto un testacoda. Il conducente del secondo camper, per cercare di evitare di schiantarsi, ha sterzato ed è finito contro il muretto.
Quest’ultimo camper si è quindi incendiato, ma un altro automobilista è intervenuto rapidamente facendo scendere velocemente la famiglia perugina a bordo del mezzo. 

A morire sono state due dei passeggeri del Suv, due ragazze di 24 e 22 anni (Liliana Quaranta, 24 anni e Daniela Caserta, 22 anni) ed un altro passeggero del Suv (Domenico Gildone di 21 anni), morto all’ospedale di San Giovanni Rotondo. Feriti lievemente i componenti dei due camper e gli altri due passeggeri del Suv.

(Nella foto precedentemente pubblicata, una delle foto delle vittime non immortalava la persona corretta. Ci scusiamo coi nostri lettori dell’imprecisione)