Home Spettacolo Gossip

Emma Marrone lesbica? La cantante salentina sbotta

0
CONDIVIDI

Emma Marrone lesbica? La cantante salentina sbotta contro la rivista scandalistica.

Emma Marrone
Emma Marrone

Quale sia l’orientamento sessuale di Emma Marrone è un argomento che dovrebbe rimanere privato fintanto che l’artista salentina non decide di renderlo pubblico. Eppure si sa, un rumor sulla presunta omosessualità di un’artista famosa è un’occasione ghiotta per attirare l’attenzione morbosa di alcuni lettori e dunque è quasi automatico che una voce a riguardo faccia partire un articolo di gossip.

Non è la prima volta che la voce sull‘omosessualità sulla suadente salentina salta fuori ma questa volta il titolo scelto dalla rivista scandalistica ha mandato su tutte le furie la cantante. In copertina, accanto ad una sua foto in bikini, si legge infatti: “Emma lesbica? Tutta la verità”. Una frase che ha reso furente la Marrone non tanto per l’illazione, ma per la mancanza di rispetto nei confronti di chi quella condizione la vive con difficoltà proprio per l’eccessiva attenzione ed il giudizio altrui.

Lo sfogo di Emma Marrone: “Dovreste vergognarvi, siete bigotti”

Appena le è giunta notizia dell’articolo, Emma ha subito scritto un post contro la rivista che lo ha pubblicato: “‘Emma lesbica? tutta la verità!’ Adesso ve la dico io la verità. La verità è che fate schifo,molto schifo! La verità è che questo paese sta tornando nel Medioevo e l’omosessualità sta diventando un problema da ‘combattere'”, esordisce con rabbia l’artista uscita da amici che successivamente aggiunge: “Con questo titolo da quattro soldi frutto di un ‘giornalismo’ alla deriva non state ferendo me, che ho le spalle larghe e le vostre cazzate me le metto in tasca da 10 anni. Con questo titolo avete offeso la vostra dignità in primis e poi quella degli altri. Con questo titolo avete evidenziato il marciume di questa società ipocrita e razzista”.

Nel concludere il proprio pensiero, Emma si stringe attorno a tutte le persone che dovessero offendersi per simili atteggiamenti: “Un bacio a tutti gli amici ‘omosessuali’. Sentitevi liberi sempre e senza nessuna riserva di vivere la vostra vita,i vostri sentimenti e la vostra libertà. Viva l’amore senza pregiudizio. Con i vostri giornali accendiamo il fuoco dell’amore”.