Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Incidente mortale sulla statale: è morto Giulio, investito mentre andava in bici

CONDIVIDI

Incidente fatale sulla statale: Giulio è stato investito da un furgone mentre andava in bici, inutili i tentativi di rianimarlo.

Foto d’archivio

Tragico incidente questa mattina, intorno alle 9:30, sulla strada che collega Robecco d’Oglio e Corte de’Cortesi (provincia di Cremona): un furgone ha investito un uomo in sella ad una bicicletta all’altezza dello svincolo che porta a Monasterolo. L’uomo, un agricoltore in pensione di 76 anni residente a Verolanuova, Giulio Cigolini, è stato sbalzato sul manto stradale e dopo l’impatto ha perso coscienza.

Furgone investe bicicletta: arrivano i soccorsi ma per Giulio non c’è niente da fare

L’autista del furgone ha immediatamente chiamato i soccorsi che sono arrivati sul luogo tempestivamente. I paramedici hanno fatto il possibile per rianimare l’uomo che però non ha mai ripreso coscienza, troppo gravi le ferite riportate in seguito all’incidente, costringendoli a dichiararne il decesso. Sul luogo del sinistro sono arrivati i Carabinieri che si sono occupati di effettuare i rilevamenti del caso utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Secondo una prima versione, non ancora accertata, il ciclista si sarebbe immesso sulla statale dallo svincolo ed in quel momento è stato colpito in pieno dal furgone che non avrebbe fatto in tempo a frenare prima di colpire il malcapitato ciclista.