Home Spettacolo Cinema

Asia Argento risponde alle accuse: “E’ tutto falso, sono scioccata. Mi difenderò”

CONDIVIDI

asia argento
Asia Argento: “Tutte menzogne”

Asia Argento decide di passare al contrattacco. Dopo la valanga di polemiche che l’ha travolta in seguito all’articolo pubblicato dal New York Times, che parlava di un risarcimento da parte dell’attrice italiana nei confronti di Jimmy Bennett, anche lui attore, la figlia di Dario Argento ha voluto fare chiarezza sull’intera vicenda e sulle notizie riportate dal quotidiano statunitense.

“Nego e respingo il contenuto dell’articolo pubblicato dal New York Times che sta circolando nei media internazionali – fa sapere Asia Argento – Sono profondamente scioccata e colpita leggendo notizie che sono assolutamente false. Non ho mai avuto alcuna relazione sessuale con Bennett”.

Il padre Dario: “Non credo alle accuse”

Stando a quanto apparso sulle colonne del NYT, Asia Argento avrebbe scelto di risarcire il 22enne Jimmy Bennett con una cifra pari a 380.000 dollari, dopo che l’attore l’aveva accusata di molestie sessuali (avvenute nel 2013, quando Bennett era ancora minorenne).

Asia Argento non usa mezzi termini: l’attrice afferma di essere vittima di una “persecuzione” e che difenderà la sua immagine con tutte le sue forze. “Non ho altra scelta che oppormi a tutte le falsità e proteggermi in ogni modo”.

Nel frattempo ha parlato anche il padre Dario, che si è detto piuttosto turbato. “Cosa penso delle accuse? Bisogna vedere se sono vere. Secondo me non lo sono”.