Home Tempi Postmoderni

Il fidanzato guarda porno: ad una settimana dal matrimonio Claire decide di annullarlo

CONDIVIDI

Tu sei cattivo con me
perché ti svegli alle tre
per guardare quei film
un po’ porno

cantava la vocalista de ‘Il Genio’ – duo di origini leccesi che apparve come una meteora nel firmamento del pop italiano – in una canzone molto in voga deci anni or sono.

Avrà provato lo stesso la ventunenne Claire Dalton, ragazza americana molto religiosa (membro della “Church of Jesus Christ of Latter Day Saints”) che ha deciso di annullare il proprio matrimonio ad una settimana dalla data una voltascoperto che il fidanzato guardava film pornografici.

La coppietta si trovava in giro per fare commissioni in vista del grande giorno quando Claire ha chiesto il telefono al fidanzato per controllare l’orario d’opertura di un negozio. Non l’avesse mai fatto: Claire ha scoperto così che il fidanzato “aveva cercato pornografia forse solo qualche ora fa” (sono le parole della giovane, riportate dalle fonti italiane che hanno riportato la curiosa notizia). Il fidanzato, a sua volta, ha dapprima negato – dicendo che le ricerche erano opera del fratello – per poi ammettere: “Sono io … ho un problema”.

Ma nemmeno l’ammissione ha potuto sanare la relazione. Claire ha deciso di annullare il matrimonio (avvisando i 300 ospiti, che hanno saputo della passione del fidanzato di Claire per il porno) ed ha quindi dichiarato: “Qualcuno che ho amato e curato profondamente mi ha mentito per l’intera durata della nostra relazione e forse anche di più, dal momento che eravamo amici da così tanto tempo. All’improvviso, ero con un estraneo invece che con la persona che pensavo di conoscere così bene. In un istante non potevo mai fidarmi di quegli occhi. Tutto ciò che ho sempre voluto in una relazione è stata l’onestà, e mi è subito venuto in mente che l’unica onestà che avevo conosciuto a quel punto era finta”.