Home Televisione

Sabato 25 agosto: stasera in Tv Italo, Umberto Tozzi – 40 anni che ti amo, La mummia e Il missionario

0
CONDIVIDI

Anche oggi, sabato 25 agosto 2018, Newnotizie.it vi fa scoprire cosa ci sarà stasera in tv sulle principali reti nazionali in chiaro: come sempre, vi ricordiamo che non siamo responsabili di variazioni dell’ultimo minuto (che ci rimarranno ignote).

Un sabato sera ricco di film, e serie televisive, di seguito trovate trame e trailer dei film in onda stasera sabato 25 agosto 2018. Dopo il grande successo all’Arena di Verona, il concerto-evento di Umberto Tozzi 40 ANNI CHE TI AMO sbarca anche sul piccolo schermo. L’appuntamento televisivo sarà l’occasione per celebrare ancora una volta la carriera di uno dei più grandi cantautori italiani e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre: Ti Amo. Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Al Bano, Fausto Leali e Raf sono gli ospiti che hanno accompagnato Umberto Tozzi sul palco.

Stasera in TV, sabato 25 agosto 2018. L’elenco completo dei programmi in prima e seconda serata

Rai 1

21:25 – Italo
23:20 – Petrolio

Rai 2

21:07 – Il gioco dell’illusione
22:45 – Blue Bloods Questione di coscienza

Rai 3

20:30 – C’era una volta il West
23:30 – TG3 Mondo estate

Rete 4

21:15 – The transporter – Senza scrupoli/Squali
23:30 – La soldatessa alle grandi manovre

Canale 5

21:25 – Umberto Tozzi – 40 anni che ti amo
00:01 – Un sacco bello

Italia 1

21:15 – La mummia
23:36 – I pinguini di mister Popper

La 7

21:15 – Little Murders – Gioco d specchi
23:00 – Little Murders – Champagne fatale

Tv 8

21:25 – I delitti del Bar – Lume – La tombola dei troiai
23:05 – Delitti

Iris

21:00 – Il missionario
22:51 – Belfagor-Il fantasma del louvre

Cielo

21:20 – Passione Violenta
23:15 – Le allegre ragazze del Montana

Stasera in TV, sabato 25 agosto: trame, curiosità e trailer dei film in onda stasera

Di seguito, trame, curiosità e trailer dei principali film in onda stasera. Le trame sono tratte dal web.

Italo (Rai 1): Scicli, Sicilia, 2009. Un’ordinanza comunale ha bandito i cani randagi dal paese, ma un golden retriever sfida l’ordinanza e comincia a frequentare le stradine locali, affezionandosi soprattutto ad un bambino di dieci anni, Meno, figlio del sindaco Antonio Bianco. A poco a poco Italo, come verra’ soprannominato il cane, entrera’ a far parte della vita della comunita’, accompagnando i turisti in visita, assistendo in chiesa alla messa e giocando con i bambini del paese.

Il gioco dell’illusione (Rai 2): Sperando in un nuovo inizio, la tormentata Julia si trasferisce a Los Angeles con il nuovo fidanzato Shane. Dopo essersi sistemata in una nuova abitazione, cominciano a verificarsi strane cose che le impediscono di dormire e la tormentano. Non passa molto tempo prima che Julia si convinca che i suoi demoni l’abbiano seguita.

C’era una volta il West (Rai 3): Primo film della trilogia di cui fanno parte Giu’ la testa e C’era una volta in America. Tre killer vengono uccisi da un misterioso straniero soprannominato “armonica”.

La mummia (Italia 1): Si parte alla ricerca del tesoro ma si finisce nei guai, svegliando una mummia cattivissima che vuole dominare il mondo. Chi la fermerà?

I delitti del Bar – Lume – La tombola dei troiai(Tv 8): Massimo Viviani non riesce neanche a stare in pace durante il funerale di suo zio Ampelio: un urlo richiama tutto il paese, qualcuno ha ammazzato il farmacista. I vecchietti, campioni mondiali di pettegolezzo da Bar, sono sicuri che sia stato Emo, l’ex suocero di Massimo. Ma il commissario Fusco non è convinto.

Il missionario (Iris): Mario e’ finalmente libero, dopo aver scontato sette anni di prigione per furto di gioielli. In fuga dalla malavita, con cui ha ancora un conto in sospeso, si nasconde dal fratello Patrick in un piccolo villaggio sulle Alpi. Qui, per un equivoco, gli abitanti del paese lo scambieranno per il sostituto del vecchio parroco, da poco deceduto. Mario, in attesa che si calmino le acque, decide di stare al gioco…

Passione Violenta (Cielo): Una ragazza si concede a un poliziotto per evitare l’arresto del fidanzato. Dopo alcuni anni troverà il modo di fargliela pagare.