Home Notizie di Calcio e Calciatori

Nuova grana giudiziaria per l’ex campione della Lazio: arrestato per molestie sessuali

CONDIVIDI

Combina guai anche più di Pollon.

E’ Paul ‘Gazza’ Gascoigne, ex calciatore della nazionale inglese e della Lazio (per citare la casacca vestita in terra tricolore), noto per essere stato uno dei calciatori più talentuosi del calcio britannico dei ’90, ma anche – e soprattutto – per gli eccessi fuori dal campo.

Dipendente dall’alcol da lungo tempo (è in costante lotta contro l’alcolismo, tra rehab e fragorose cadute), stavolta Gascoigne ha guadagnato la ribalta (anche se, siamo certi, ne avrebbe fatto benissimo a meno) per essere stato arrestato per presunte molestie sessuali.

Gascoigne, poi rilasciato dopo qualche ora, è stato arrestato lunedì scorso alla stazione ferroviaria di Durham (città nel nord-est dell’Inghilterra con 65.549 abitanti): la notizia, rilanciata dal Sun, è divenuta pubblica con un ritardo di una settimana. Ad accusare l’ex fantasista, una donna – che ha chiamato gli agenti dopo essere stata vittima di palpeggiamenti non richiesti durante il viaggio in treno con lui. La polizia è adesso in cerca di testimoni per avvalorare le accuse.

(Foto d’archivio)