Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Camionista vestito da donna derubato mentre fa sesso con un uomo

CONDIVIDI

Una vicenda che ha a dir poco dell’incredibile quella che ha coinvolto un camionista 40enne, vittima suo malgrado di una rapina mentre si era appartato per fare sesso. La particolarità del caso risiede però nel fatto che l’uomo ha deciso di travestirsi da donna e di avere un rapporto sessuale con un altro uomo: così è stato sorpreso, nella zona del parco Manin nel comune di Montebellina, in provincia di Treviso, da un 27enne marocchino che gli si è avvicinato per derubarlo. Risucendo a sottrargli la borsetta con, al suo interno, denaro ed uno smartphone.

I dettagli della particolare rapina

Come riferisce la Tribune di Treviso, l’episodio risale alla notte dell’11 agosto, intorno all’una di notte. La vittima della rapina è un autotrasportatore residente nel Bellunese che, dopo aver indossato tacchi a spillo e indumenti femminili, oltre ad una parrucca rossa, stava consumando un rapporto sessuale con un uomo, connazionale del ladro. Proprio grazie a lui sembra che il camionista sia in seguito riuscito a riavedere indietro la borsetta mentre per ricevere lo smartphone avrebbe dovuto pagare al ladro 200 euro; mentre si recava al bancomat per prelevare il denaro richiesto, l’uomo è stato però notato da alcuni agenti per via del suo particolare travestimento. A loro ha dovuto, visibilmente imbarazzato, l’accaduto e sporgere denuncia per il furto. I carabinieri sono così riusciti a rintracciare l’autore della rapina, un marocchino 27enne denunciato per furto ed estorsione.

Daniele Orlandi