Home Notizie di Calcio e Calciatori

Figli d’arte alla ribalta: Cristianinho veste bianconero, il piccolo Martins fa sognare l’Inter

CONDIVIDI

cristianinho
Juve, il figlio di CR7 nell’Under 9

L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha probabilmente aumentato il divario tra la Juventus e le altre squadre italiane. I bianconeri, che festeggiano il tricolore ormai da sette anni consecutivi, sono riusciti ad aggiungere un diamante preziosissimo alla loro rosa già ampiamente competitiva.

Il fuoriclasse portoghese è sbarcato sotto la Mole assieme alla fidanzata Georgina e al primogenito Cristianinho, con cui CR7 ha un legame molto speciale. Il piccolo ha da poco compiuto otto anni ma già si allena con la Juventus, e precisamente con l’Under 9, quelli che una volta venivano chiamati “Pulcini”.

Cristianinho avrà dei compagni di squadra niente male, a cominciare da Mattia Barzagli, figlio di Andrea, 38enne difensore agli ordini di Massimiliano Allegri. Anche il piccolo Ronaldo, quindi, è entrato a far parte della grande famiglia bianconera.

Il figlio di Martins segna con l’Inter

Ma Cristianinho non è l’unico figlio d’arte che sta indossando la casacca di una grande squadra italiana. Nell’Inter gioca infatti il figlio di Obafemi Martins, Kevin Maussi, che ha 13 anni e spera di ricalcare le orme del papà, che fece impazzire i tifosi nerazzurri nei primi anni 2000 a suon di gol e capriole pirotecniche.

L’Inter si è tolta anche la soddisfazione di strappare Kevin Maussi al Milan: il ragazzo ha ripagato la stima segnando già i suoi primi gol con la maglia dell’Under 14 nerazzurra.