Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

“Noi andiamo al pigiama party” poi l’orribile incidente: strage di ragazzine fra i 12 ed i 16 anni 

CONDIVIDI

Strage di ragazzine per un incidente stradale 

“Noi andiamo al pigiama party” poi l’orribile incidente: strage di ragazzine fra i 12 ed i 16 anni

Dovevano andare ad un pigiama party, ma un terrificante incidente ha bruciato le loro giovani vite. Gli Stati Uniti sono sotto choc per un incidente violentissimo avvenuto sulle strade dell’Indiana: un incidente stradale nel quale hanno perso la vita ragazzi e ragazze fra i 14 ed i 16 anni ed altri sono rimasti gravemente feriti.

Naveah Law e Jenna A. Helton, di 14 anni, e Brittany Watson, 15 anni, sono tutte morte nell’impatto, mentre Martin Martinez, 16 anni, è deceduto in ospedale dove era stato portato in elisoccorso. Altre quattro ragazze sono rimaste ferite: si tratta di Starlit Watson, 12 anni, Victoria Burchard, 15, Victoria Valdivia, 15, Allerika Henline, 15 anni, e Courtney Arthur. La dinamica dell’incidente è terrificante. 

L’auto trascinata per 200 metri nell’impatto 

Le ragazzine stavano andando ad un pigiama party, e per questo erano salite in auto, un SUV per 9 persone, che avrebbe dovuto portarle a poca distanza dalle loro abitazioni ad un pigiama party. 

“Noi andiamo al pigiama party” poi l’orribile incidente: strage di ragazzine fra i 12 ed i 16 anni
Le vittime

Il SUV si sarebbe improvvisamente bloccato, così l’autista Cara Selby, 37 anni, ha chiesto alle ragazzine di scendere per provare a spingerlo mentre lei cercava di dare gas. Ed è stato allora che è avvenuto il terrificante incidente: un altro veicolo, guidato dalla venticinquenne Elizabeth Watson, si è schiantato sul retro del SUV diventando una trappola mortale per le giovani ragazzine. L’auto ha sbandato per quasi 200 metri dalla violenza dell’impatto. 

Continua l’inchiesta

L’inchiesta sull’incidente continua, e non è ancora noto se il conducente del veicolo che si è schiantato contro le ragazze dovrà affrontarne tutte le spese” comunica Fox News.