Home Spettacolo Gossip

Romina Power non si arrende: “Ylenia è viva, avrà perso la memoria”

CONDIVIDI

Romina Power nutre ancora la speranza di rivedere un giorno Ylenia, la figlia scomparsa nel 1993. 

Romina Power

La scomparsa di Ylenia Carrisi, avvenuta nel 1993 mentre con la famiglia si trovava a New Orleans, ha segnato un solco nella vita e nel matrimonio di Al Bano e Romina. Per anni il dolore di quella scomparsa improvvisa ed il dubbio che qualcuno l’avesse potuta rapire ed uccidere ha dilaniato i loro cuori e creato una frattura tra loro.

Vent’anni dopo la scomparsa della figlia, Al Bano ha preferito rassegnarsi all’idea di averla persa e di poterla rincontrare in un altro piano esistenziale, quindi (nel 2013) ha firmato istanza di dichiarazione di morte presunta cercando di mettere una pietra sopra all’accaduto e di voltare pagina. Romina, invece, non ha mai perso la speranza e tutt’oggi è convinta che la figlia sia ancora viva.

Romina Power non si arrende: “So che Ylenia è ancora viva”

In una recente intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, Romina ha ribadito la sua convinzione che la figlia Ylenia sia ancora viva: “Ho sognato Ylenia che tornava da me”- ha detto la cantante che poi ha aggiunto- “Potrebbe essersi nascosta o aver perso la memoria”. Nel dire quella frase si è lasciata sfuggire qualche lacrima, segno del dolore che ancora l’attanaglia dopo 25 anni, quindi ha aggiunto: “Ovunque si trovi non se la cava male”