Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Diciotti, la Commissione UE all’Italia: “Senza il loro consenso non potete mandare gli immigrati in Albania” 

0
CONDIVIDI

“Immigrati in Albania? Non senza consenso” 

Diciotti l’UE all’Italia: “Senza il loro consenso non potete mandare gli immigrati in Albania”
Gli stranieri della Diciotti

L’Italia ha chiesto aiuto per la ri-distribuzione di alcuni degli immigrati della Diciotti e l’Albania ha risposto. Peccato che i venti immigrati che l’Albania si è resa disponibile ad accogliere probabilmente non verranno mai ospitati, perché la Commissione UE, già precedentemente, aveva definito “illegale” l’invio di chi arriva nell’UE “direttamente sul territorio di un paese terzo senza alcuna forma di valutazione di una richiesta di asilo nel territorio degli Stati membri”. 

Secondo la Commissione “inviare un richiedente asilo in un Paese terzo senza valutare la richiesta di asilo costituisce un respingimento e non è permesso dal diritto Ue e internazionale”.
Insomma, tutti gli Stati dell’UE ai quali l’Italia ha richiesto di aiutarla nella distribuzione di 190 immigrati hanno risposto di no, ma l’Unione Europea ha da ridire se l’Albania si offre di accettare gli stranieri.

“Ci vuole il loro consenso” 

Per inviare i migranti a bordo in Albania, come previsto dall’accordo raggiunto tra il governo di Roma e quello dell’Italia nel caso della Diciotti, l’Italia deve ottenere il consenso delle persone” dice Natasha Bertaud, portavoce per la migrazione della Commissione UE. 

La soluzione? Se gli immigrati della Diciotti non vorranno essere trasferiti in Albania, non potranno essere spostati. Insomma, l’Italia deve accogliere tutti da sola, giacché i Paesi dell’Unione Europea non vogliono aiutarla ma non può farsi aiutare da Paesi al di fuori dell’Unione Europea perché l’UE lo vieta.