Lady Diana, un pompiere rivela le sue ultime parole prima di morire

CONDIVIDI

diana
Parla il pompiere che soccorse Lady Diana

Xavier Gourmelon è stato uno dei primi a giungere nel tunnel de l’Alma in quella tragica sera del 1997, quando in un terribile incidente perse la vita la principessa Diana Spencer, moglie del principe Carlo.

Il signor Gourmelon, che ora ha 50 anni, ha ricordato le poche parole che la principessa gli ha detto prima che il suo cuore smettesse di battere per sempre.

Secondo il pompiere, durante i suoi ultimi momenti, Diana ha detto: “Mio Dio, cosa è successo?”

Il signor Gourmelon ha confessato di non avere idea di chi fossero le persone coinvolte nell’incidente quando è arrivato nel tunnel parigino.

“La macchina era distrutta e abbiamo affrontato l’emergenza come un qualsiasi incidente stradale – ha detto – La principessa Diana aveva una leggera ferita alla spalla destra ma, a parte questo, non sembrava avere problemi seri”.

“Mio Dio, cos’è successo?”, le ultime parole di Diana

“Le ho tenuto la mano e le ho detto di stare calmo e di stare calmo, ho detto che ero lì per aiutarla e la ho rassicurata. Ha detto: ‘Mio Dio, che cosa è successo?'”

Diana era seduta sul sedile posteriore di una Mercedes S-280 assieme al suo compagno Dodi Al-Fayed, figlio del miliardario egiziano Mohamed Al-Fayed. La sua guardia del corpo Trevor Rees-Jones era seduta davanti, insieme all’autista Henri Paul.

Un rapporto ufficiale riferisce che la principessa aveva subito enormi ferite interne oltre ad un’emorragia causata da un vaso sanguigno rotto.