Home Tempi Postmoderni Curiosità

Volo MH370: aereo scomparso trovato su Google Maps? è mistero

CONDIVIDI

Sono immagini assolutamente inaspettate quelle rilevate grazie a Google Maps, perchè potrebbero risolvere un mistero ad oggi senza soluzione. Quello legato alla scomparsa del volo MH370 scomparso dai radar e mai più trovato ma che, stando ad alcuni esperti che hanno monitorato le mappe di Google, potrebbe trovarsi sulle montagne della Cambogia. E’ stato l’esperto di tecnologia Ian Wilso a mostrare per primo ed in esclusiva al Daily Star dove ritiene che l’aereo possa trovarsi, ovvero in una giungla ad alta quota. La sconvolgente scoperta, se conservata, potrebbe dunque mettere la parola fine ad un mistero che si protrae da ben quattro anni.

I calcoli e le ricerche

Sono state effettuate una serie di misurazioni per capire se quello che si vede nelle immagini tratte da Google maps possa effettivamente corrispondere a quell’aereo, un Boeing 777-200. Il corpo è lungo circa 70 metri, leggermente più grande della misura ufficiale di 63,7 metri del Boeing 777 in questione ma c’è un misterioso spazio tra la coda ed il corpo del velivolo, il che potrebbe indicare che nell’impatto a terra la coda si sarebbe spezzata e staccata dal resto dell’aereo. Grazie ad alcune specifiche opsizioni di Google earth inoltre, l’esperto ha capito che il velivolo individuato di trova a livello del suolo e non in aria.

Vicini alla soluzione del mistero?

Al contrario di questo, altri potenziali avvistamenti dell’MH370 su Google Maps sono stati esclusi dagli esperti proprio perchè le telecamere satellitari a volte fotografano aerei in volo che non vengono cancellati finendo così nelle mappe. Wilson ha intenzione di provare a raggiungere quel luogo nella speranza di risolvere il più grande mistero dell’aviazione di tutti i tempi.

Daniele Orlandi