Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Accoltella per sette volte la fidanzata di 27 anni e poi chiama i soccorsi: “È caduta” 

CONDIVIDI

Accoltella sette volte la fidanzata, è grave 

Accoltella sette volte la fidanzata di 27 anni e poi chiama i soccorsi: “È caduta”
Foto d’archivio

Ha accoltellato per sette volte la fidanzata di 27 anni, fino a lasciarla in una pozza di sangue, quindi ha chiamato i soccorsi dicendo che la giovane era “caduta”. Un ragazzo di 30 anni di Morciano di Leuca, provincia di Lecce – di nome Giorgio Vitali – ha accoltellato la sua fidanzata di 27 anni con tre colpi dietro al collo e quattro all’addome. 

Quindi ha chiamato un’amica di lei ed ha detto che la giovane era caduta; la ragazza ha subito chiamato i soccorsi.
La 26enne ferita, Stefania De Marco, è stata soccorsa da un’ambulanza del 118. Attualmente la giovane si trova, in condizioni gravi, nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Tricase. Ha perso molto sangue ed è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Lui invece è stato arrestato dai carabinieri, che ha aspettato a casa.

Lui nega tutto e poi confessa: “L’ho accoltellata” 

Il tentato omicidio è avvenuto verso le 23: il motivo scatenante della violenza sarebbe stata la gelosia di Vitali nei confronti della fidanzata. I due avrebbero cominciato a litigare e dopo di che la situazione è degenerata, lui ha afferrato un coltello ed ha cominciato a colpire la 27enne più e più volte.

Il 30enne ora si trova in stato di arresto con l’accusa di tentato omicidio: è stato portato presso la casa circondariale di Lecce. Inizialmente il 30enne ha negato ogni responsabilità e ha negato di aver passato la serata con la ragazza, dicendo di averla trovata a terra nel sangue quando è rientrato a casa. La sua testimonianza è apparsa fin da subito piena di buchi e di contraddizioni e alla fine, incalzato dagli inquirenti, Vitali ha ammesso le sue responsabilità ed ha confessato di aver colpito Stefania più e più volte.
In paese Vitali è conosciuto come una persona buona e 
dedita al lavoro ed alla famiglia.