Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Uccide padre, madre e sorellina di 14 anni. Parla l’assassina, la figlia 28enne: “Ecco perché l’ho fatto”

CONDIVIDI

Stermina madre, padre e figlio, parla l’assassina 

Uccide padre, madre e sorellina di 14 anni. Parla l’assassina, la figlia 28enne: “Ecco perché l’ho fatto”
Nel cerchio a destra, Blerta Pocesta

Ha ucciso la madre, il padre, la sorellina di soli 14 anni, massacrandoli a colpi di pistola. 

Blerta Pocesta è una ragazza macedone di 28 anni che da tempo viveva in Italia, a Pordenone, con la sua famiglia. È la principale sospettata della strage della famiglia, che ha confessato di aver organizzato. Secondo gli inquirenti ha approfittato del loro ritorno in Macedonia per eliminarli tutti nella loro casa.

Altre due persone con lei sono state arrestate per l’omicidio di Amid Pocesta (55 anni), della moglie Nazmije (53) e della figlia Anila (14), famiglia macedone di etnia albanese e religione musulmana, una famiglia macedone che da tempo viveva a Sacile, provincia di Pordenone. La strage è avvenuta il 27 agosto scorso a Debar, zona ad ovest della Macedonia, a confine con l’Albania: la famiglia aveva fatto ritorno per un matrimonio.

“Non mi lasciavano sposare un italiano” 

La motivazione choc per la quale Blerta Pocesta ha ammesso di aver premeditato di uccidere la sua famiglia è che non volevano che lei sposasse un italiano.
Non mi permettevano di sposare un italiano” scrive un giornale del luogo citando la ragazza.

Secondo i giornali locali Blerta Pocesta era una tossicodipendente già segnalata, che faceva uso di droga da tempo.
Blerta Pocesta ha ammesso di aver organizzato la strage dei familiari, ma continua a negare di aver sparato materialmente. Tuttavia, secondo i giornali locali, nella casa della strage sono state trovate solamente sue tracce; secondo la polizia la ragazza li avrebbe uccisi e poi sarebbe tornata in Italia come se nulla fosse, per crearsi un alibi.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews