Home Spettacolo Gossip

Gaffe della D’Urso a Pomeriggio 5: “Se un uomo ti dice ‘Me la dai’…”. Alla faccia del #MeToo

0
CONDIVIDI
Barbara D'Urso
(Websource)

Nel corso dell’ultima puntata di ‘Pomeriggio 5’ Barbara D’urso si è resa protagonista di una gaffe. La sua posizione sul movimento #Me Too risulta troppo colorita: “Se un uomo ti dice ‘Me la dai…'”.

Nella puntata di ieri di ‘Pomeriggio 5‘ si sono toccate vette difficilmente raggiunte in precedenza. A scaldare gli animi dei protagonisti è stato l’argomento delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo, riportante in auge dalla questione Asia Argento-Jimmy Bennett. Il putiferio è cominciato quando Pierluigi Diaco, in collegamento con lo studio, afferma di non credere alle denunce fatte attraverso il medium invece che fatte alla Procura della Repubblica.

La posizione di Diaco viene sposata dal modello Roger Garth, presente in studio come ospite insieme a Francesca Cipriani. L’ex concorrente dell’Isola dei Famosi, si oppone a questa visione maschilista della vicenda e difende le donne che non hanno denunciato, aggiungendo che gli uomini non dovrebbero permettersi avance troppo spinte solo perché si trovano al cospetto di una donna piacente.

Gli animi si scaldano, Barbara D’Urso li raffredda con un: “Se un uomo ti dice ‘Me la dai…’ “

Nel giro di pochi istanti la discussione da animata diventa furente e gli ospiti piuttosto che dialogare si azzuffano, indispettendo la padrona di casa che li interrompe offrendo la propria visione delle cose: “Se un uomo ti dice ‘Me la dai’ tu puoi dire di no, io l’ho fatto e da 41 anni lavoro ancora qui”, sbotta Barbarella che in seguito aggiunge: “È quando una persona abusa del suo potere, minacciando il dipendente di essere licenziato se non sottostà al ricatto sessuale, a quel punto c’è violenza”.

Conclusa la frase, la conduttrice si accorge di aver utilizzato un termine troppo colorito e si scusa con i presenti e gli spettatori da casa: “Scusate, mi è sfuggito…”, ormai però la sua posizione era stata chiarita.

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews