Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

La Commissione UE bacchetta l’Italia: “Gli immigrati? Dovete detenerli se necessario. Non fateli fuggire…”

CONDIVIDI

La Commissione UE bacchetta l’Italia: “Detenete gli immigrati”

La Commissione UE bacchetta l’Italia: “Gli immigrati? Dovete detenerli se necessario. Non fateli fuggire…”
Foto d’archivio

La Commissione Europea “bacchetta” l’Italia, contraddicendo la CEI secondo la quale non essendo il centro d’accoglienza un luogo di detenzione gli immigrati avrebbero potuto allontanarsi “quando volevano”.

L’avviso arriva in relazione alla vicenda dei 50 immigrati che erano sbarcati dalla nave Diciotti e che sono fuggiti rendendosi irreperibili dal centro di Rocca di Papa a Roma: “potevano essere trattenuti in centri di detenzione per evitarne la fuga”.

“Siamo stati chiari nel sottolineare che, quando serve, la detenzione può essere utilizzata per facilitare lʼidentificazione per impedire che spariscano” ha detto la portavoce della Commissione UE per l’immigrazione, Tove Ernst.
La Erst ha ricordato che gli immigrati non hanno diritto di “scegliere lo Stato membro in cui chiedere protezione internazionale”. 

“Gli immigrati non possono scegliere in che Stato andare”

“Abbiamo chiesto a tutti gli Stati membri, inclusa l’Italia, di fornire centri di accoglienza adeguati, che comprendano la detenzione. Quando si tratta di impedire che le persone si nascondano, è possibile trattenerle in detenzione, anche nel caso in cui abbiano ricevuto un ordine di rimpatrio o durante le procedure di asilo, al fine di condurle a termine. Abbiamo chiesto agli Stati membri di farlo, anche all’Italia” continua la Erst. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews