Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Pony Express muore a 29 anni mentre consegna il cibo: “Costretto a correre per 3 euro” 

0
CONDIVIDI

Pony express muore in incidente, la denuncia 

Pony Express muore a 29 anni mentre consegna il cibo: “Costretto a correre per 3 euro” 
La vittima

“È morto per 3 euro”. La denuncia della sorella di un pony express morto a 29 anni mentre consegnava il cibo è una ferita aperta.
Il giovane, un pony express di Pisa, è morto martedì sera mentre stava recapitando a casa di clienti del cibo del pub. 

Il ragazzo, Maurizio Cammillini, 29 anni, si è schiantato con lo scooter contro un palo in via Pietrasantina a Pisa. Il giovane era in prova da due giorni e quello seguente sarebbe stato assunto. 

La sorella di Maurizio, l’unica della sua famiglia rimasta (i due fratelli avevano perso da piccoli i genitori) denuncia però che le condizioni di lavoro hanno avuto un ruolo fondamentale nell’incidente. Secondo la sorella il giovane correva perchè il giorno prima gli erano stati decurtati 3 euro dal pagamento per “ritardi nella consegna”. La questione era angosciante per Maurizio che a 29 anni, dopo diversi anni di difficoltà e senza lavoro, aveva finalmente trovato un impegno. Non poteva permettersi di perderlo. 

La tragica questione dei fattorini 

La tragica morte di Maurizio spinge di nuovo l’attenzione sul mondo del lavoro dei fattorini, spesso poco regolamentato e dove si corre sul filo dello sfruttamento in più di una ipotesi.

Nel caso in questione Maurizio non lavorava per grandi gruppi di consegne ma per un pub, tuttavia rimane aperta la questione di questi lavori sesso sottopagati, per i quali si rischia molto per poco, e non si hanno garanzie ma si deve sempre consegnare in perfetto orario anche esponendosi ai rischi del traffico e della fretta. 

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news: http://bit.ly/NewNotizieNews