Home Tempi Postmoderni Meteo

Previsioni meteo, fine dell’estate? temporali e piogge in arrivo, dove colpiranno?

CONDIVIDI

L’estate è davvero agli sgoccioli? in alcune regioni italiane l’autunno inizierà a farsi sentire, e sono le previsioni meteo a confermarlo. Una nuova perturbazione atlantica porterà infatti ad un brusco calo delle temperature, a causa di una serie di temporali intensi e precipitazioni piovose che interesseranno gran parte dello stivale. Il peggioramento è previsto a partire da giovedì 13 settembre, quando sull’Italia imperverseranno le nuvole ed un progressivo peggioramento meteorologico al centro-Nord; a farne le spese saranno in particolare Liguria, Piemonte e Sardegna dove avranno inizio le prime piogge.

Temporali e calo delle temperature

Ma l’alta pressione proveniente dall’Africa e che, negli ultimi giorni, ha stazionato sul Belpaese, ha le ore contate anche in altre zone: la perturbazione si estenderà infatti, durante la giornata di venerdì 14 settembre, anche sui settori alpini orientali e via via sull’intero Appennino centro-Meridionale, spingendosi anche nelle zone limitrofe. Ma non solo: temporali sono previsti, seppur localmente, anche nelle regioni nelle quali l’estate dura solitamente più a lungo come Puglia, Calabria e Sicilia; ne faranno le spese le temperature, in calo anche di sei gradi rispetto a quelle registrate ad inizio settimana. Fortunatamente nel corso del week-end dovrebbe verificarsi un miglioramento del tempo anche se non mancheranno alcuni temporali isolati, in particolare sui rilievi.

Il ritorno dell’estate?

Ma ci sono anche buone notizie: si tratterà di una perturbazione passeggera. Da lunedì 27 settembre infatti è previsto un nuovo miglioramento climatico, le temperature saliranno di nuovo grazie al ritorno dell’alta pressione africana. E sarà possibile godersi, ancora per qualche giorno e presumibilmente fino alla fine del mese, il caldo tipicamente estivo.