Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Forte terremoto di magnitudo 5.2 vicino alle città, migliaia di segnalazioni

0
CONDIVIDI

Terremoto molise doppia scossa 5.2 e 4.5 magnitudo

Scossa di notevole intensità e distintamente avvertita da migliaia di persone. La conferma è arrivata dall’Ingv che ha segnalato un terremoto di magnitudo 5.2, un sisma dunque piuttosto forte, avvenuto nella giornata del 12 settembre, alle 8:21, nel Mediterraneo Orientale. Ma il movimento tellurico si è verificato a poca distanza dalle coste della Turchia, a circa 50 chilometri dalla terraferma (a 65 km dalla città di Kumluca, situata nella provincia costiera di Antalya), e con ipocentro individuato ad una profondità di circa 60 chilometri, ragione per la quale in tantissimi lo hanno chiaramente avvertito.

Terremoto avvertito a centinaia di km

Secondo le stime delle autorità locali, sarebbe stato sentito fino a 250 chilometri di distanza e, sicuramente, sull’isola di Cipro, dove hanno tremato soprammobili, tavoli ed interi edifici. Tantissime le segnalazioni ai vigili del fuoco, polizia e protezione civile di Ankara (Afad), in particolare dalla città di Adalia, che conta quasi un milione di abitanti, e dalle aree limitrofe. Una serie di sopralluoghi sono stati immediatamente avviati per appurare se si fossero verificati crolli a causa del terremoto, ma il sisma non avrebbe provocato danni a cose o persone.

Le faglie attive

Il Paese non è nuovo a questo tipo di fenomeni: la Turchia infatti è attraversata da diverse faglie attive a causa delle quali si registrano non di rado terremoti anche di notevole intensità.