Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Fuggono per evitare i maltrattamenti in famiglia: tre fratellini ritrovati dalla Polizia

CONDIVIDI

Volante della polizia

Tre bimbi maltrattati dai genitori ad Arezzo: grazie alla fuga gli inquirenti sono venuti a conoscenza di una realtà fatta di maltrattamenti non altrimenti nota

Un bimbo di 10 anni ha deciso di prendere sotto la sua ala protettiva i fratellini più piccoli e di allontanarsi da casa. L’allontanamento volontario dei piccoli nasconderebbe una storia tristissima: i bambini stavano cercando di fuggire dai genitori che li maltrattavano.

Tre bimbi maltrattati dai genitori ad Arezzo, la famiglia ha origini nigeriane

Una famiglia nigeriana composta da padre, madre e tre figli- dei quali il più grande ha 10 anni- è la protagonista della bruttissima storia di cui stiamo per parlarvi. Stabilitisi in Italia, ad Arezzo, pare che i genitori vessassero i figli infliggendo loro maltrattamenti. Fino al giorno in cui il figlio più grande ha detto basta.

Presi con sé i due fratelli più piccoli (il minore ha 6 anni), il bambino di 10 anni è fuggito in strada in fretta e furia, senza nemmeno indossare le scarpe, per sfuggire all’ultimo dei maltrattamenti subiti. Una volta in strada ha chiesto aiuto ad un passante che– notate le condizioni dei bimbi- ha prontamente allertato la Polizia.

Il racconto che i bimbi hanno fatto agli inquirenti è stato agghiacciante: si va da maltrattamenti verbali a maltrattamenti fisici, arrecati per mezzo di un bastone. Inoltre i piccoli venivano costretti, per ore, a portare pesi pesanti stando rinchiusi, al buio, in una stanza. Ora i due genitori orchi sono stati denunciati per maltrattamenti dalla Polizia e hanno perso la custodia dei figli, affidati ad una struttura protetta. Del caso si occuperà anche il Tribunale dei Minori di Firenze.

(Foto d’archivio)

Maria Mento

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google
News. Clicca sul seguente url per non perdere le nostre news:
http://bit.ly/NewNotizieNews