Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Il Movimento 5 Stella spiega lo #spazzacorrotti: piovono critiche, specialmente per il grave errore grammaticale – VIDEO

CONDIVIDI

In ‘Lettera a uno sbirro’, il noto rapper milanese Jake La Furia apre la propria strofa cantando: “Scrivo una lettera ad un’alfabeta / gente scrivi polizia con due zeta”.

Il partito della gente conferma l’errato spell: nel video per celebrare i benefici del decreto “spazzacorrotti”, i video editor del Movimento 5 Stelle si sono fatti scappare una doppia di troppo, scrivendo “polizziotti” nei sottotitoli che accompagnano le parole del sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano, che ha prestato il proprio volto per il video in questione in cui viene illustrato il funzionamento del decreto (per essere più chiari, è stato utilizzato anche un riferimento cinematografico: “Ricordate Johnny Depp in Donnie Brasco? E’ esattamente quello che succederà in Italia dopo l’approvazione della legge #spazzacorrotti”).

Molti hanno criticato il video in sé – per il tono (e il taglio) da televendita: dal canto nostro, ci sentiamo solo di suggerire di fare più attenzione a questi dettagli che – per quanto piccoli – possono minare la credibilità in toto del contenuto.

La sconfitta della corruzione è fondamentale.

Preservare la nostra lingua, altrettanto.